ECONOMIA | UniBG

Scegliere

Studiare Economia aiuta a capire il mondo che ci circonda, sfatare luoghi comuni e affrontare la quotidianità con spirito analitico. 

Un elemento che definisce il mondo di oggi, rispetto al contesto di venti anni fa, è la sua crescente complessità. Uno studente del corso di laurea triennale in Economia acquisisce la formazione necessaria per muoversi nella sempre più dinamica e multiforme realtà attuale. È in questa complessità che si confrontano continuamente aziende, governi, istituzioni internazionali e i singoli cittadini. Maggiore complessità richiede a sua volta maggiore capacità di analisi. Il Corso di Laurea triennale in Economia forma proprio queste competenze. 

E il lavoro? Serve studiare scienze economiche per “trovare un lavoro”? Il mercato del lavoro, in costante evoluzione, necessita di laureati capaci di comprendere i problemi a fondo e soprattutto di professionisti che conoscano il contesto nazionale e internazionale di enti pubblici e privati. 

L’economia è affascinante sia per chi ama le discipline umanistiche, sia per chi preferisce quelle matematico-quantitative: "Ho seguito corsi di matematica, storia, inglese, filosofia e corsi di  base in biologia e chimica. Ma anche se quei corsi mi piacevano, c’era sempre l’attrazione irresistibile dell’economia" (Joseph E. Stiglitz, Premio Nobel per l’Economia nel 2001).

Presidente: prof.ssa Federica Origo